Area Industriale ASI di Valle Ufita

Descrizione dell'area

L’Area Industriale ASI di Valle Ufita è una delle prime quattro realizzate nel territorio Provinciale grazie alla Legge 634 del 29/7/1957, il cui non facile obiettivo era la promozione di nuove iniziative produttive nel Mezzogiorno mediante la creazione di aree di sviluppo industriali infrastrutturate in prossimità dei principali assi viari.
L’agglomerato è ubicato quasi interamente nel Comune di Flumeri e in piccola parte nel Comune di Frigento, tra l’Arianese e la Baronia, in un paesaggio caratterizzato da colline e ampie valli attraversate da numerosi corsi d’acqua.
I principali centri della zona sono Ariano Irpino (circa 23.000 ab.) e Grottaminarda (circa 8.200 ab.), dove sono presenti i principali servizi, quali scuole (licei, istituti tecnici, ecc.), servizi pubblici e amministrativi (tribunali, ASL ecc.), servizi culturali, ecc. La rete degli sportelli bancari è presente in modo capillare sul territorio; ugualmente diffuse anche le sedi per il commercio all’ingrosso e le attività commerciali al dettaglio.
La zona attualmente infrastrutturata è pari a circa il 70% dell’intera area, mentre per la restante parte il Consorzio ASI ha provveduto alla elaborazione di un progetto esecutivo per il completamento delle opere di infrastrutturazione. Le aziende attualmente insediate sono 39, per complessivi circa 1.900 addetti. Fra i settori produttivi presenti prevale quello dei trasporti; significativa anche la presenza di aziende del settore metalmeccanico, alimentare, chimico, ecc.
La zona sud-est dell’agglomerato è interessata dall’insediamento di aziende finanziate dal Patto Territoriale della Baronia (24 aziende risultano già decretate). È inoltre stato realizzato un moderno”Centro Servizi Consortile” che ospiterà, tra gli altri servizi, un centro elaborazione dati e uno sportello bancario.

La viabilità interna all’area è ottima; la depurazione dei reflui, sia industriali che civili, avviene mediante un efficiente impianto collocato all’interno dell’agglomerato e gestiti dal Consorzio ASI, il quale, assicura inoltre i seguenti servizi:

  • pulizia e manutenzione ordinaria di strade, parcheggi e opere a verde;
  • depurazione dei reflui, sia industriali che civili;
  • verifiche, controllo e manutenzione ordinaria dell’impianto di pubblica illuminazione;
  • manutenzione ordinaria delle reti fognarie;
  • sgombero urgente e sollecito ripristino delle strade consortili in caso di nevicate;
  • derattizzazione e disinfestazione delle aree consortili almeno due volte all’anno;
  • servizio di fornitura idrica alle aziende.

Informazioni dell'Area

Sup. tot. lotti (mq): 1.800.000

Numero Lotti: 55

Lotti disponibili: SI

Lotti dismessi: 0

Sup. disp. per nuovi insediamenti (mq): 270.000

Destinazione d’uso: C – Attività manifatturiere

Prezzo cessione suoli per mq: €22,60

Distanze:

  • 46.35 km da Avellino
  • 76 km da Salerno
  • 97 Km da Napoli (aeroporto)
  • 107 Km da Napoli (porto)

Collegamenti Viari: L’area è raggiungibile dall’autostrada A16. Collegamento diretto SS 91

Servizi: Energia elettrica, gas metano, reti idriche, gestione impianti fognari e depuratore, depurazione dei reflui civili ed industriali, analisi di laboratorio, manutenzione della sede stradale, del verde e della segnaletica sia orizzontale che verticale.

Aziende Insediate

Per informazioni contattare: Ing. Giuseppe TOLINO – tel: 0825 7910 – fax: 0825 36059